10 idee [+1] per decorare la tavola a Natale

decorare-tavola-nataleIl romanticismo e la dolcezza del giorno di Natale sono capaci di conquistare anche i non amanti della festa dell’amore per eccellenza. Girovagando col naso all’insù tra gli addobbi dorati, i colori intensi, le lucine che illuminano strade, case e città, come fare a non lasciarsi incantare dal Natale? Ogni anno è come fosse il primo, ogni anno è una nuova scoperta, un emozionante viaggio tra sogno e realtà.
E come rendere questo viaggio ancor più speciale? Curando nei dettagli il pranzo di Natale e il cenone della vigilia, così da trascorrere questa festa in un’atmosfera unica e coinvolgente. Dilettandoti con gli addobbi della tua tavola, con decorazioni semplici ma di grande effetto, tutto sarà un sorpresa per i tuoi ospiti. Hai bisogno di qualche idea suggestiva? Te ne suggeriamo 10+1.

#1. Dissemina chicchi di melograno per la tavola

Nei tempi antichi il melograno era il simbolo della fertilità, della ricchezza e dell’abbondanza. Decorare la tua tavola con i suoi chicchi rosso intenso, non solo sarà di buon augurio per i commensali, ma darà anche un tocco vivace e natalizio al pranzo o alla cena. Un’alternativa? Potresti utilizzare il frutto come segnaposto, posarlo su ogni piatto e legarci un bigliettino con il nome dell’ospite.

#2. Prepara un centrotavola da leccarsi i baffi

I centrotavola hanno sempre un grande effetto. Se poi puntano sulla golosità, il successo è assicurato! Qualche suggerimento su come potresti realizzarlo? Prepara dei biscotti a forma di stella e decorali con la glassa, riponi le stelle una sopra l’altra, scostandone le punte, e avrai ottenuto un deliziosissimo alberello di Natale. Una valida alternativa? La frutta. Puoi realizzare un alberello di Natale tagliando la frutta a forma di stelline o del kiwi a mezzaluna. O, ancora, puoi acquistare dei piccoli pandorini, decorarli con un nastro rosso oppure dorato e porli accanto al piatto di ogni commensale, così che l’utilità sarà doppia.

#3. Mai rinunciare alle candele

Un piccolo accorgimento e l’atmosfera è subito magica! Puoi acquistare delle candele natalizie e posizionarle al centro del tavolo oppure puoi realizzare il tuo centrotavola personalizzato. Un’idea semplice e di grande effetto? Utilizza dei barattoli in vetro, decora l’esterno con un nastrino colorato, riempine un po’ con del sale o con del riso e riponici la candela. Alternative molto carine sono il muschio da posizionare all’interno e la raffia per decorare il barattolo.
candele-natale

#4. Ricicla i tappi di sughero e realizza i tuoi segnaposto

Chissà quanti tappi di sughero avrai accumulato nel cassetto della tua dispensa. E’ giunto il momento di tirarli fuori! Cosa puoi ricavarci? Dei bellissimi segnaposto. Nel video Teddy ti spiega come fare.

#5. Ricorda le buone regole del galateo

Vuoi apparecchiare la tua tavola con grazia ed eleganza? Devi rispettare le buone norme del galateo: al centro devi posizionare il piatto, alla sua sinistra il tovagliolo e poi la forchetta (con i rebbi all’insù), a destra il coltello, con la lama rivolta verso l’interno; il posto del cucchiaio è a destra del coltello e quello del cucchiaino da dessert è in alto rispetto al piatto e va posto in senso orizzontale. Di fianco il bicchiere dell’acqua e poi quello del vino.
galateo-a-tavola

#6. I tovaglioli possono diventare un segnaposto

Se hai poco tempo a disposizione da dedicare ai decori ma non vuoi rinunciare a un tocco di particolarità, ti basterà intrecciare un nastrino rosso o dorato attorno al tovagliolo e il tuo segnaposto sarà pronto. Se poi puoi contare su qualche minuto di tempo in più, puoi scrivere il nome degli ospiti su di un cartoncino e infilarlo dentro al nastro.

#7. Profuma e decora con i rametti di rosmarino

Un’idea molto carina è quella di creare dei decori con i rametti di rosmarino. Ti basterà tagliare un rametto, attorcigliarlo per formare un piccolo cerchio e legarlo con un nastrino. Così otterrai un delizioso decoro per la tua tavola e avrai reso più fresco e profumato l’ambiente. Il rosmarino in questo ha un tocco magico!
decori-natale

#8. Realizza il tuo centrotavola personalizzato con bacche rosse e lavanda

Realizzare un centrotavola dolce e accogliente è più semplice di quanto credi. Ti basterà utilizzare un vaso dal diametro largo, posizionarci una spugna imbevuta e poi disporre i fiori che desideri. Il nostro consiglio? A Natale in tavola non possono mancare bacche rosse e lavanda profumata.

#9. Le tradizionali pigne colorate sono una garanzia

Le tradizioni sono sempre una garanzia su cui contare. Fa’ una passeggiata per le strade di campagna e recupera delle pigne cadute per terra, poi tingile con della tempera o spruzzale con della vernice. I colori da prediligere? L’argento, il rosso, il dorato e il bianco. Vedrai, il risultato sarà impeccabile!

#10. Decorazioni fai da te con cartone e pasta

Un’altra idea per decorare la tua tavola natalizia anche se le doti artistiche non sono esattamente tue alleate? Procurati del cartone sottile, ritaglialo a forma di alberello, di stella o di campanella, poi ricopri interamente la superficie con della pasta, appiccicandola con la colla vinilica e spruzza tutto con la vernice colorata. Aggiungici qualche perlina, un piccolo nastrino o qualche delicato decoro a tuo piacere e il risultato sarà sorprendente.

Consiglio +1

Vuoi sorprendere i tuoi ospiti con un dolce capace di conferire un tocco di deliziosa originalità alla tradizione natalizia? Scopri ora la nostra ricetta Albero di Pandoro con crema di Natale al Tè Verde.

Raccontaci la tua

E tu quali decori utilizzi per abbellire la tua tavola il giorno di Natale? Ce lo suggerisci nei commenti? 🙂

Recommended Posts