Come depurarsi dopo le feste

tisane depuranti
 
Cene, cenoni, mega-pranzi, banchetti, aperitivi, dolci di ogni tipo e squisite prelibatezze in questi giorni di festa hanno coccolato il tuo palato e rimpinzato il tuo stomaco, felice ma provato. Gli eccessi non sono mancati, nella quantità e nella qualità, per questo hai bisogno di fermarti, di prenderti una pausa e di depurare il tuo organismo dal marasma di cibo con cui lo hai riempito e messo a dura prova. Ne senti l’esigenza anche tu, vero? Ecco, allora, la dieta alimentare che devi seguire (almeno per 3 o 4 giorni di fila ma è ottima come stile di vita abitudinario) per disintossicarti dalle tossine, smaltire l’accumulo di scorie e abbandonare il senso di pesantezza che ti porti addosso.
La prima regola per depurare l’organismo è bere almeno 2 litri di acqua al giorno. E’ questa una buona e sana abitudine che dovresti sempre avere, non solo nei giorni post-festività, perché l’acqua rigenera le cellule e contrasta i radicali liberi che si accumulano a causa degli eccessi di cibo.
La seconda regola è quella di mangiare molta frutta e verdura, in ogni pasto. Puoi far colazione con una deliziosa macedonia a base di frutta di stagione (o anche con un piccolo quantitativo di frutta secca, che mantiene attivo il cervello e i neuroni) e accompagnarla con una spremuta naturale di succo d’arancia e con una bevanda calda depurante. Puoi scegliere tra un sano tè verde, una tisana gustosa e depurante, un infuso al finocchio, meglio se biologico, ottimo per disintossicarti e liberarti dalle tossine. E’ importante che anche gli altri pasti siano accompagnati da abbondante verdura e che gli spuntini del mattino e del pomeriggio siano a base di frutta e di tè o tisane depuranti. Queste sono un rimedio naturale a cui non puoi rinunciare perché:

  • depurano i reni,
  • aiutano la funzionalità del fegato,
  • regolano il transito intestinale,
  • sono antiossidanti e ti aiutano a combattere la cellulite,
  • contengono preziose sostanze antitumorali.

 
Leggi anche: Puoi davvero dimagrire bevendo il tè?.
 
Terzo accorgimento: elimina gli zuccheri complessi e i cibi grassi, come i formaggi (soprattutto quelli stagionati), i dolci, il burro e i prodotti da forno. Inoltre (e siamo alla regola numero 4), limita pranzi e cene a base di pasta: prediligi il riso, l’orzo e le farine integrali e, in ogni caso, per qualche giorno limitane le quantità. E, ancora, assoluto divieto per l’alcol e per le bibite gassate e zuccherate, che ingolfano il fegato e intasano il transito intestinale.
Regola numero 6: limita il sale al minimo indispensabile e sostituiscilo con le spezie, ottime per le loro proprietà benefiche e capaci di fornire un delizioso tocco di sapore a tutti i tuoi piatti. Curry, zenzero, curcuma, pepe, saranno tue potenti alleate!
Settimo suggerimento per depurare il tuo organismo: affidati ai legumi, preziosa fonte di energie, di fibre e di sostanze salutari preziosissime per il corpo. Mangiane una moderata quantità ogni giorno e ti sentirai in forma e ricco di energia.
L’ottava regola? Usa pochi condimenti e prediligi quelli naturali e privi di calorie. Ad esempio, puoi condire l’insalata con il succo di limone, d’arancia o di mela e puoi concederti un piccolo cucchiaino di olio d’oliva al giorno, ricco di sostanze ottime per il benessere del tuo fisico.
Un altro assoluto divieto dovrai tenere bene a mente: no ai digiuni o a pasti saltati nel tentativo di limitare le calorie che introduci nell’organismo. In questo caso, infatti, il cervello in automatico attiverà il suo naturale maccanismo di difesa e, al momento del pasto successivo, ordinerà al tuo fisico di accumulare più grassi così da compensare la perdita subita e da prevenirne eventuali altre future. Capirai bene, dunque, come i digiuni in realtà ti riservano più danni che vantaggi.
E c’è poi un altro fondamentale dovere nei confronti della tua salute: fai tanto movimento. Cammina a passo svelto, corri, fai una passeggiata in bici, muoviti. La vita sedentaria è dannosa per la tua salute e anche per l’umore e il movimento riattiva il metabolismo e ti aiuta a smaltire il grasso in eccesso.
 
Ora è il tuo turno! Quali accorgimenti utilizzi per depurare il tuo organismo dopo il caos alimentare delle feste? Ti va di suggerirceli nei commenti?

Recommended Posts